la Civiltà Nuragica e l’Unesco

Nel lontano 2008, il funzionario Unesco Manuel Guido aveva ipotizzato la possibilità di creare una rete tra i nuraghi e inserirli tutti nel World Heritage Found, il Patrimonio mondiale dell’Umanità. Ipotesi che “in Regione” aveva ottenuto tiepido riscontro, e l’idea di Manuel Guido era stata quindi riposta nel cassetto delle buone intenzioni.

Oggi, finalmente, quell’ambizioso programma si è concretamente avviato con l’inserimento dei monumenti e per esteso della Civiltà Nuragica nel Patrimonio dell’Umanità.

L’Unione Sarda del 18 novembre 2021, ha pubblicato l’importante notizia

Condividi su
Menu