Complesso cultuale di Romanzesu – Bitti

5 – Il complesso cultuale di Romanzesu, a Bitti, è uno dei 31 monumenti proposti all’Unesco come vessilliferi della grandiosa civiltà nuragica, della sua storia e delle sue sterminate testimonianze materiali. Romanzesu costituisce uno dei più importanti complessi abitativi e cultuali della Sardegna nuragica, con un centinaio di capanne, cinque edifici di culto un tempio a pozzo e quattro a “megaron” – e un grande recinto cerimoniale. È costruito col granito locale. L’area si sviluppa attorno al tempio a pozzo, costruito nella roccia dalle cui fenditure sgorga l”acqua sorgiva. Esso ha scala d”accesso e camera circolare costruita con filari regolari di blocchi accuratamente lavorati.

Le foto del complesso cultuale di Romanzesu a Bitti sono di: Beatrine Auguadro, Fernando Posi, Nicola Barbicha Tornello, Alberto Valdès e Cooperativa Istelai.

 

Condividi su
Menu