62.2 e 62a.2: Nuraghi Abbauddi e Urassala – Scano di Montiferro

62.2 e 62a.2: Il comune di Scano è situato nel Montiferru, non lontano dalla costa occidentale della Sardegna, tra Bosa e Oristano a 380 metri sul livello del mare. Fu popolato fin da epoca preistorica, come dimostrano i ritrovamenti nel suo territorio di domus de janas neolitiche e quindi, nel corso dell’Età nuragica, dei monumenti tipici del periodo, tra cui in particolare numerosi nuraghi.
Tra di questi ultimi, l’Abbauddi è un monotorre realizzato con massi di pietra arenaria. La camera principale è fornita di tre nicchie asimmetriche. Dal corridoio a destra parte la scala con 15 gradini. Altezza massima della torre m.9,15. Nei pressi sono presenti i resti dell”insediamento e due domus de janas.
Ad est dell’Abbauddi si erge l’Urassala, altro bel nuraghe che presenta la tholos ancora intatta.
Le foto del nuraghe Abbauddi sono di Bibi Pinna e Marco Cocco. Di Bibi Pinna è anche lo scatto del nuraghe e della omonima domu de janas. Quelle del nuraghe Urassala sono di Nicola Castangia e Romano Stangherlin.

 

Condividi su
Menu