3b: Nuraghe e fonte sacra Niedda – Perfugas

3b: Il Niedda, in territorio di Perfugas, è un nuraghe composto da un vano semi interrato, al di sopra del quale sono presenti due ulteriori livelli ai quali si accede da un altro ingresso. Il corridoio, sito all’interno del monumento, è purtroppo interrotto in piu’ parti dal crollo delle pareti.
Nei pressi del secondo ingresso si notano i resti di alcune capanne.
L’omonima fonte sacra è indubbiamente un monumento di eccezionale valore.
E’ databile all’ultimo periodo del nuragico, quando non si costruirono più le torri e si realizzarono diversi “sacrari federali” nei quali, frequentemente, erano ricompresi i pozzi sacri realizzati con conci isodomi e arricchiti con elementi scultorei.
Le foto del nuraghe e della fonte nuragica “Niedda” di Perfugas sono di Maurizio Cossu, Sergio Melis, Nuraviganne e Romano Stangherlin.

Condividi su
Menu