3a: Nuraghi Majore e San Giorgio – Perfugas

3a: Lungo la strada per Erula svetta su un’altura,il Nuraghe Majore, protetto da mura e nel lato nord-est da un grande precipizio. Nuraghe mono torre, ancora in ottime condizioni e con tholos quasi integra.

Il San Giorgio è un nuraghe non facilmente accessibile che presenta una tholos franata verso l’interno. Prende il suo nome dalla chiesetta campestre situata nei suoi pressi.

Le foto del nuraghe Majore di Perfugas sono di Giovanni Sotgiu e Romano Stangherlin. Quelle del nuraghe San Giorgio, sempre in territorio di Perfugas, sono di Maria Antonietta Simula.

Condividi su
Menu