17 e 20 a: Nuraghi Longu e Asusa – Isili

17 e 20 a: Il Longu e l’Asusa di Isili, sono due dei così detti nuraghi minori che rappresentano, comunque, ulteriori testimonianze monumentali di quel lontanissimo passato che vide la Sardegna costellarsi di migliaia di nuraghi, tombe di giganti, pozzi e fonti sacre.

Il Nuraghe Longu si trova nella Valle del rio Brabaciera a circa 3 Km ad Est da Isili. Costruito con blocchi di calcare ben lavorati è sito su un rilievo a circa 500 m di quota. Si tratta di un Nuraghe complesso di cui di può apprezzare il Mastio ancora in discrete condizioni nonostante un crollo importante del paramento murario esterno a Sud-Est. Dal crollo si può accedere all’interno dove si possono osservare le nicchie e la tholos intatta.

Il nuraghe Asusa, realizzato intorno al 1300 a.C., risulta composto da due torri che si affacciano su un cortile e presenta l”ingresso principale ad est. In uno degli ambienti interni gli archeologi hanno riportato alla luce una ghiera circolare pertinente ad un pozzo o ad una cisterna, ancora da esplorare.

Le foto dei nuraghi Longu e Asusa, di Isili, sono di Marco Cocco.

Condividi su
Menu