63a.2 e 63b.2: Nuraghi Battizzone e Atzara – Paulilatino

63a.2 e 63b.2: Il nuraghe Battizzone è di tipo trilobato, con torri unite fra loro da un antemurale, che forma un cortile interno nella parte anteriore. Attualmente il cortile e le torri laterali sono completamente invase dai crolli, che rendono impossibile l”accesso alla torre principale; l”architrave dell”ingresso è parzialmente visibile. Nell”area del cortile è anche visibile un corridoio che probabilmente costituiva l”accesso di una delle torri laterali, caratterizzato da una notevole altezza.
Il nuraghe Atzara è di tipo complesso trilobato che presenta una torre principale slanciata, caratterizzata da un’ampia base. Le mura che collegavano le tre torri esterne, sono ancora in buono stato, mentre le strutture di rinforzo sono state costruite in epoca punica e romana. Recentemente è stato ripulito ma attende un’opera di scavo più articolata per capire meglio la sua struttura. (Il portale sardo)
Le foto del nuraghe Battizzone sono di Gianni Sirigu e Andrea Mura-Nuragando Sardegna. Quelle del nuraghe Atzara sono di Alessandro Pilia.

Condividi su
Menu